La donna ha presentato ricorso Espulsa dal Belgio, “un peso per il welfare” La storia di Silvia Guerra, una 38enne di Bologna trasferitasi per lavoro a Bruxelles nel 2010. Ora è disoccupata e con un figlio a carico. Ha ricevuto il decreto di espulsione da parte di un paese comunitario, pur essendo anche lei cittadina Ue.

Articolo completo: Rainews.