La direttiva sulla libera circolazione dei cittadini dell’Unione non ammette misure che, perseguendo uno scopo di prevenzione generale, impediscano ai familiari di entrare senza visto nel territorio di uno Stato membro.

Articolo completo: Corte di Giustizia dell’Unione Europea COMUNICATO STAMPA 182/14.